Ethiopian Airlines inizia a volare verso il Bahrain

Pubblicato il Pubblicato in notizie

Il più grande gruppo aereo dell’Africa, Ethiopian Airlines, ha il piacere di annunciare che inizierà a volare verso il Bahrain dal 17 agosto 2017 con i Boeing Sky Interior di ultimissima generazione B737-800.

Il Bahrain, una nazione che comprende più di 30 isole nel Golfo Persico, è stata al centro delle principali vie commerciali fin dai tempi antichi con una crescente economia negli ultimi 10 anni.

Numero   di Volo Frequenza Aeroporto     di Partenza Orario di Partenza Aeroporto di Arrivo Orario   di arrivo Aeromobile
ET  0422 Lun, Gio, Dom Addis Ababa 21:25 Dammam 1:35  738
ET  0422 Lun, Mer, Ven Dammam 2:20 Bahrain 2:45 738
ET  0422 Lun, Mer, Ven Bahrain 3:30 Addis Ababa 8:00 738

In linea con l’inizio degli operativi di Ethiopian verso il Bahrain, il CEO del gruppo Ethiopian Airlines, Mr. Tewolde GebreMariam, ha dichiarato: “Con i fiorenti rapporti commerciali tra Etiopia ed i Paesi del Golfo, la disponibilità di servizi di trasporto aereo efficienti giocheranno sicuramente un importante ruolo nel garantire un facile movimento di persone e di beni import/export. La nostra presenza in Bahrain risale agli anni ’70 e siamo lieti di essere tornati oggi con un programmazione di tre voli settimanali. Attualmente Etiopian vola verso le principali città del Medio Oriente tra cui: Beirut, Dammam, Doha, Jeddah, Kuwait, Dubai, Madinah, Muscat, Riyadh e Sharjah.”

Solo nel 2017, nuove destinazioni come Victoria Falls, Antananarivo, Oslo, Chengdu, Singapore, Guinea, Windhoek, Moroni, oltre alle destinazioni cargo come Ahmedabad, una quinta via cargo per l’India, Milano e Saragozza si sono aggiunte alla vasta rete globale di Ethiopian.

L’Ethiopian attualmente gestisce la flotta più giovane e più tecnologicamente avanzata nel settore con un’età media inferiore ai cinque anni ad aeromobile.