ASKY Airlines

Il Partner Strategico di Ethiopian, ASKY, riprende i voli verso Freetown, Monrovia e Banjul e connette Accra ai voli Ethiopian per Newark da Lomé

Pubblicato il Pubblicato in notizie

Il Partner Strategico di Ethiopian, ASKY Airlines, ha terminato i preparativi per riprendere gli operativi verso e dalle città dell’Africa Occidentale di Monrovia, Freetown e Banjul a partire dal 01 Novembre 2017.

In merito alla ripresa del servizio, il CEO del Gruppo Ethiopian Airlines, il Signor Tewolde GebreMariam ha dichiarato: “La connessione aerea è una componente vitale ed un fattore chiave per lo sviluppo economico. Come Compagnia Africana locale, ci siamo sempre impegnati a connettere gli Stati Africani tra loro e con il resto del mondo attraverso  una rete di connessioni efficienti e continue. In linea con la nostra strategia multi-hub in Africa, per cui un unico brand con molteplici prodotti, siamo orgogliosi della collaborazione di successo con ASKY e stiamo servendo con successo le esigenze dei passeggeri che viaggiano all’interno, verso e dall’Africa Occidentale e Centrale attraverso il nostro hub a Lomé. L’aggiunta di Freetown, Monrovia e Banjul nella nostra vasta rete all’interno dell’Africa fornirà ai viaggiatori provenienti da queste città una convenienza oltre alla connessione continua verso più di 100 destinazioni internazionali attraverso la rete globale Ethiopian nei cinque continenti. Inoltre, oltre a queste città, Accra sarà in grado di connettersi ai voli Ethiopian per Newark da Lomé, fornendo ai viaggiatori Ganesi connessioni convenienti verso l’aerea di New York.”

Il CEO di ASKY Airlines, il Signor Ahadu Simachew, ha commentato ”Ripristinando i nostri voli verso queste città dell’Africa Occidentale aumenteremo sicuramente la nostra presenza nella regione. I nostri passeggeri godranno ora di nuovi voli diretti tra: Cotonou e Niamey, Accra e Monrovia, Accra e Freetown, Freetown e Banjul, Douala e Libreville. La collaborazione strategica con ASKY ha giocato un ruolo significativo soprattutto nell’incrementare la cooperazione regionale, i legami commerciali e tra le persone.”

Ethiopian opera anche dal suo terzo hub Lilongwe (Malawi), con una equa partnership di collaborazione, tecnica e gestione con Malawian. Collaborazioni strategiche simili con una visione per formare hubs regionali e supportare i vettori nazionali sono in fase di sviluppo in molte nazioni Africane.

 

Riguardo Ethiopian

Ethiopian Airlines (Ethiopian) è la compagnia aerea che è cresciuta più rapidamente in Africa. Nei suoi più di 70 anni di operatività, Ethiopian è diventato uno dei primi vettori del continente, impareggiabile per efficienza e successo operativo.

Ethiopian controlla la porzione più grossa di passeggeri pan-Africani e di rete cargo gestendo la flotta più giovane e più moderna  con più di 100 passeggeri internazionali e destinazioni cargo attraverso 5 continenti. La flotta di Ethiopian include aeromobili ultra-moderni ed eco-compatibili come Airbus A350, Boeing 787, Boeing 777-300ER, Boeing 777-200LR, Boeing 777-200 Freighter, Bombardier Q-400 con doppia cabina e con una flotta con  un’età media di 5 anni. Infatti, Ethiopian è la prima compagnia aerea in Africa a possedere e gestire questi aeromobili.

Ethiopian sta al momento mettendo in atto un piano strategico quindicennale chiamato Vision 2025 che la vedrà diventare il primo gruppo di aviazione in Africa con sette centri business: Ethiopian Express & Ancillary Services; Ethiopian International Services, Ethiopian Cargo Services; Ethiopian MRO Services; Ethiopian Aviation Academy; ET In-flight Catering e Ethiopian Ground Services. Ethiopian è una compagnia aerea pluripremiata che ha registrato una crescita media del 25% negli ultimi sette anni.

 

Riguardo ASKY

ASKY è la compagnia aerea Panafricana creata da istituzioni regionali: la Banca di Investimento e Sviluppo (EBID), la Banca di Sviluppo dell’Africa Occidentale (BOAD) ed il Gruppo ECOBANK. ASKY è una compagnia commerciale sotto legge privata e gestita da professionisti esperti provenienti da tutta l’Africa.

La compagnia aerea Panafricana ASKY al momento opera con una flotta di 8 aeromobili di Nuova Generazione, 1  Boeing 737 – 800,  3 Boeing 737-700 e 4 Dash Q-400. ASKY attualmente serve 19 città in 17 Nazioni sul continente Africano.

 

 

Per maggiori informazioni: ufficiostampa@distal.it